Cerca

martedì 2 dicembre 2014

BeHappy1

Piccoli pensieri, per una giornata più serena! 

A volte, basta guardare una foto di una vacanza o di una serata su Facebook, un sorriso felice, un lavoro interessante, un fisico più asciutto ed ecco che la vita dell'Altro inizia a risplendere e, a confronto, la nostra appare grigia e poco interessante. Del resto, si sa: l'erba del vicino è sempre un po' più verde! 

Proveniamo da storie diverse, abbiamo obiettivi diversi, differenti circostanze, ma quando ci confrontiamo con l'Altro tieniamo solo di una piccolissima fetta di noi e della persona con cui ci confrontiamo (quella vacanza, quel lavoro, quel fisico...). Ecco, quindi perché paragonarci costantemente agli altri? Come può quel piccolo spiraglio di vita altrui diventare un metro di giudizio per la nostra intera esistenza?

Ponti degli obiettivi, delle mete che senti profondamente tue (che sia l'arrivare a correre 10 km, perdere quei 5 chili per entrare nei vecchi jeans in fondo all'armadio, imparare a fare gli origami o dedicarti finalmente al lavoro della tua vita), poi metti per iscritto dei passaggi concreti e realistici per realizzarli. E, ricorda, l'unico termine di paragone con te stesso, sei tu! Solo tu hai camminato per una vita nelle tue scarpe, nei tuoi panni!
 

Be yourself, Be Happy!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...